L’8–9–10 aprile 2016, nell’affascinante dimora storica Palazzo Isolani a Bologna, abbiamo organizzato Crowdfest 2016, il primo festival in Italia che promuove il crowdfunding e supporta le nuove idee.

È stato un momento di aggregazione nazionale per lo scambio di esperienze sul tema, la nascita di collaborazioni tra gli addetti ai lavori e l’incontro degli esperti italiani e internazionali con il pubblico.

Durante i 3 giorni oltre 70 ospiti hanno illustrato al pubblico come promuovere il crowdfunding come mezzo sostenibile per la crescita economica, scoprire le diverse modalità per finanziare le idee e incontrare potenziali sostenitori.

35 diversi eventi in programma, rivolti a curiosi – progettisti e innovatori – startupper e imprenditori, e sviluppati in cinque aree:

  • CrowdTalks Discussioni e confronti sul crowdfunding e sulla sua applicazione ad ambiti e progetti di vario genere.
  • CrowdLabs Laboratori ed esercitazioni pratiche per imparare a creare campagne di crowdfunding o ad avviare un’impresa.
  • Made in Crowd Mostra di oggetti tecnologici e di design finanziati da tutto il mondo attraverso il crowdfunding.
  • Pitch Please! Incontri individuali dedicati alle startup, per proporre un’idea a un investor o chiedere una consulenza a un esperto.
  • Back me up Brevi pitch dedicati a startup, imprese e team, per presentare la propria idea o la propria campagna al pubblico di Crowdfest.

Il festival è stato seguito con grande partecipazione da parte del pubblico e ha ricevuto il supporto di numerosi partner e sponsor, tra cui TIM, PostepayCrowd, Giffoni Innovation Hub, Italia StartUp e 105 SmartUp.